Dove Siamo

Location


Ristorante panoramico vista mare a Porto cervo.
Location privilegiata sulla esclusiva Promenade du Port, meta privilegiata a pochi passi dall'esclusivo Tennis Club dell'Hotel Cervo e dal Prestige Village Harrods sulla banchina del porto.


Map


Madai
Via Porto Vecchio, 1 07021 Arzachena (OT)

To see & to do

  Richiedi Informazioni - La Promenade du Port - Porto Cervo
  Richiedi Informazioni - Porto Cervo Marina
  Richiedi Informazioni - La Piazzetta - Porto Cervo
  Richiedi Informazioni - Il Porto Vecchio


To Visit


Il Porto Vecchio

È il primo porto realizzato in Costa Smeralda, negli anni sessanta, molto prima del "Porto Nuovo" della Marina, per questo ha preso nome di "Porto Vecchio". Si estende a sud del villaggio di Porto Cervo, oltre il ponte di legno e sotto la piazza principale. D’estate i moli più ampi ospitano i più grandi panfili ed offrono una passeggiata suggestiva. Sulla grande area di parcheggio, spesso vengono organizzate manifestazioni sportive e culturali. Sulla collina sovrastante il molo, si trovano diversi residence che hanno la particolarità di godere di una vista spettacolare e di trovarsi nel cuore di Porto Cervo, a pochi passi dalla piazza principale e dalle caratteristiche strutture ricettive che circondano il Porto. Queste sono "Le Case del Porto", "La Residenza sul Porto", la "Maison du Port" e la "Capitaneria". La vista della zona del Porto Vecchio è orientata ad ovest, verso il tramonto e le barche all’ormeggio. La Marina è situata dall’altra parte della baia ed un piccolo traghetto assicura il collegamento gratuitamente.

Porto Cervo Marina

Porto Cervo Marina è uno dei più attrezzati ed accoglienti attracchi del Mediterraneo. Si trova in una rada perfettamente riparata da tutti i venti, incastonato in un ambiente naturalistico di rara bellezza. Si distinguono il Molo Est, detto anche Porto Vecchio, che fa parte del villaggio di Porto Cervo, e la Marina Nuova, con i suoi pontili moderni e ben organizzati, presso il Villaggio Marina. Famoso per l'efficienza e la spettacolarità del servizio offerto dai suoi ormeggiatori la Marina di Porto Cervo offre 700 posti barca da 1 a 6 mt. di pescaggio, di cui 100 per barche in transito, tutti dotati di allaccio per acqua ed elettricità. I Cantieri di Porto Cervo sono aperti tutto l'anno e costituiscono la soluzione ideale per la riparazione e la gestione di yacht a vela e a motore fino a 45 mt. di lunghezza.

La Piazzetta

Il complesso risale ai primi anni sessanta, quando il principe Karim Aga Khan IV, colpito dalla bellezza di questo tratto di costa, decise di acquistare queste terre ed insieme allo scenografo svizzero-francese Jacques Couelle e agli architetti Luigi Vietti e Michele Busiri Vici, di costruire un sito turistico.
Durante la progettazione, il principe ed i suoi collaboratori pensarono di poter creare un' architettura che mantenesse il più possibile la continuità con quella tipica gallurese, dall'aspetto semplice e rudimentale ma coerentemente inserita nell'ambiente circostante e questa fu la chiave del successo. Questo tipo di architettura si diffuse in tutta la costa nord-orientale e tutt'oggi è attuale e imitata.
La celebre piazzetta è da sempre luogo d'incontro del jet-set internazionale ma anche il paradiso dello shopping.
La mitica piazzetta delle Chiacchiere, luogo ideale per acquisti esclusivi e di lusso infatti, ospita boutique e gioiellerie delle firme più prestigiose come Dolce & Gabbana, Ferrè, Fendi, De Grisogono, Loris Abate, Armani, Chopard, Gucci, oltre a numerose e raffinate botteghe di artigianato locale. Inoltre, gli altrettanto famosi negozi del Sottopiazza, altro punto di ritrovo di divi e celebrità del mondo del cinema e dello spettacolo. Dalla piazzetta si arriva facilmente alla lunga ed elegante Passeggiata, con le sue numerose boutique che accolgono nelle loro vetrine griffe importanti come Loro Piana, Prada, Cavalli, Magli, Rossetti, solo per citarne alcuni.
Lungo le strette e suggestive vie che circondano il villaggio si incontrano, inoltre, dei caratteristici negozi di artigianato,restauro ed oggettistica varia con possibilità di acquistare interessanti pezzi d'antiquariato e oggetti realizzati secondo il gusto e la tradizione tipica sarda.
Non mancano, infine, antiche botteghe che realizzano capi d'abbigliamento e calzature su misura per chi vuole indossare capi esclusivi.